guido ristorante
nasce nel 1960 a Costigliole d’Asti da un’idea di Guido Alciati
e Lidia Vanzino, poi sposi l’anno successivo.

L’idea era molto semplice ma allora inusuale: un ristorante nuovo,
moderno, che offrisse una cucina di mercato, legata alla tradizione
e alla stagionalità.

Ricette rese più leggere e contemporanee, materie prime
freschissime e cucinate appositamente per chi avesse prenotato.

La sala da pranzo doveva essere linda, luminosa e con belle
stoviglie, i tavoli distanziati, i bicchieri adatti a valorizzare i grandi
vini, conservati in cantina alla giusta temperatura.

Era la visione di un ristorante, per quei tempi, avveniristica.
I figli Ugo e Piero Alciati non hanno cambiato idea.

Oggi guido ristorante è in Villa Reale, nella riserva
bionaturale di Fontanafredda, a Serralunga d’Alba e offre
la sua cucina di tradizione, di stagione e di memoria.

piatti la cucina di Lidia vini