gli agnolotti in tre assaggi dalla sfoglia sottile nel tovagliolo, i quadrati al ragù la ricetta di lidia al sugo d’arrosto

ristorante di tradizione e memoria

Leggi di più

una cucina che rispetta la stagionalità degli ingredienti, il territorio e i sapori del Piemonte

menu degustazione

IL MENÙ
esperienza Guido 

IL VITELLO TONNATO
secondo la ricetta tradizionale del ristorante Guido dal 1961

L’UOVO BIANCO DI ALESSANDRO VARESIO IN CAMICIA
con zucchine trombetta, parmigiano reggiano Gennari stagionato 24 mesi e tartufo nero

GLI AGNOLOTTI DI LIDIA AL SUGO D’ARROSTO
e un assaggio dei tradizionali plin al tovagliolo

LA FARAONA AL FORNO 
con pan brioche, paté di fegatini, salsa al marsala e tartufo nero

IL GELATO AL FIORDILATTE MANTECATO AL MOMENTO
con latte della vacca bianca piemontese dell’alta Valle Stura

130 euro per persona

 

menu liberi

due piatti e il dolce
85 euro per persona

tre piatti e il dolce
110 euro per persona